Quando si aspettava il Sabato per fare il pane,

con un pò di pasta sequestrata ad esso

si creavano meraviglie di forma e gusto.

vino petit verdot

Dalla dispensa:

1/2 Kg di pasta di pane

100 g di Caciocavallo Ragusano DOP

Olio Extra Vergine di olive q.b.

 

Formare con la pasta di pane dei cordoni di 2.5 cm e poi stenderla con un mattarello fino ad ottenere una striscia da 5 cm e distribuire per tutta la striscia dei cubetti di caciocavallo Ragusano DOP stagionato.

Arrotolare la pasta fino a formare una rosetta.

Disporre le cucche su una placca da forno oleata ed irrorare ogni cucca con olio e.v.o.

Cuocere in forno a 180º/200º per 15/20 min fino a quando non saranno dorate in superficie.

cucche

Cucche e vino imbandivano la tavola dei contadini

che dopo una settimana di fatiche

si ristoravano nelle loro case

profumanti di cose buone e affetti.

petit verdot e cucche

Buone cucche e Petit Verdot PÒTTA ‘CCÁ a tutti!!!